Confessioni

La suocera maiala
di Anonimo

Confesso che mia suocera d'estate indossa per casa quei vestiti "prendi-sole" scollati senza il reggiseno e più volte ho avuto occasione di vedere le sue grandi e ancora desiderabili tette (sono proprio come quelle della figlia). Questa estate, però, ho avuto occasione di vedere molto di più. Sono andato a casa sua e l'ho trovata seduta sulle scale d'ingresso che leggeva una rivista. Potete immaginare il mio stupore quando, da qualche scalino più in basso, mi sono accorto che non indossava le mutandine e si vedeva la sua figa castana e con l'arriciatura all'insù (anche questa come la figlia). Dopo una decina di secondi mia suocera si è accorta di ciò che metteva in mostra ed ha prontamente chiuso le cosce. Spero solo che non si sia accorta che lo avevo in tiro. Al ritorno a casa ho costretto mia moglie ha lasciarsi fare un lavoro di lingua. Indovinate in quel momento a chi stavo pensando...

<< indicesegnala ad un amico