NETWORK
 

Confessioni

Bisex, etero, gay: basta che sia sesso!

di Bisex Siciliano

Confesso che... ho solo 20 anni e mi reputo già un bisex. Amo il sesso. Proprio lo amo. Non posso farne a meno. Etero, gay, da solo, in coppia, orge... Peccato che, in Sicilia, la mentalità è ancora molto chiusa. L'unica esperienza che mi ha "stonato" per un bel pò di tempo, l'ho avuta in un villaggio vacanze con una coppia romana, pure alle prime esperienze. Eravamo nella loro stanza. Parlavamo... indovinate??? Ad un certo punto, lei nota che io e il marito siamo molto eccitati, io in particolare sono rosso in viso... sapete che fa? si butta sul letto dicendo che è stanca...e inizia a spogliarsi. io dico che me ne vado, il marito mi invita a restare, benchè iniziano subito a pomiciare. io sono imbarazzatissimo e non so che fare: lei lo capisce, mi guarda, mi strizza l'occhio e comincia a togliermi il costume. Appena vede...insomma...che sono molto eccitato, inizia ad accarezzarmi. Iniziamo ad accarezzarci tutti per la verità, io attratto sia da lei sia dall'imponenza del membro di lui... Iniziamo a fare l'amore...in 3...è stata l'ora più bella, eccitante, passionale, porcellona (e chi più ne ha più ne metta) della mia vita!!!

<< indicesegnala ad un amico